Facebook avrebbe creato delle liste di utenti vip al di sopra delle regole